Less

Nicola Gisonda

2020

Il design si sviluppa tramite un processo di sottrazione; dall’involucro immaginato della madia si sottrae materiale, sino a giungere al suo scheletro. La struttura della madia è in legno massello e definita da elementi lineari, arrotondati sulle estremità in corrispondenza dei nodi di congiunzione.

La poetica “Less is more” di Mies van der Rohe diventa concept d’ispirazione per il progetto, attraverso un processo creativo che persegue la semplicità.

Due le versioni ideate: una aperta con la possibilità di accessori (contenitori More); una chiusa con due cassetti.

Richiedi preventivo

Iscriviti alla newsletter

Resta sempre aggiornato

Thank you! Your submission has been received!
Oops! Something went wrong while submitting the form.